Crea sito

Alà dei Sardi - Altre Notizie del 2010 - Alà dei Sardi

Alà dei Sardi
Un paese da vivere e scoprire
Chirca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Alà dei Sardi - Altre Notizie del 2010

Notizie > 2010

30/12/2010
Alà dei Sardi, 40 anni di corsa. Sono trascorsi quaranta anni. Quattro decenni, una vita, da quando un giovane insegnante di lettere e appassionato archeologo di Alà dei Sardi, venne folgorato dall’amore per l’atletica leggera. Antonello Baltolu, nel 1970, scoprì la regina dello sport grazie anche al momento favorevole dovuto ai grandi meeting di atletica (Trofeo Urigo maschile, Trofeo San Camillo femminile) che venivano organizzati a Sassari e che ebbero uno straordinario impatto promozionale per una disciplina che pure aveva dato tante soddisfazioni nella prima metà del secolo scorso allo sport sassarese. Baltolu si pose una domanda: perchè non fare atletica anche ad Alà? Nasce così l’Alasport...CONTINUA >>> (Fonte: La Nuova Sardegna)

29/12/2010
Ad Alà dei Sardi rassegna di canti sacri. La chiesa parrocchiale Sant’Agostino ha ospitato la “Prima rassegna di canti sacri” nel contesto della sedicesima “Rassegna del folklore” ed integrata nel clima delle festività natalizie e di fine anno. Un numeroso pubblico ha assistito all’esibizione dei gruppi “a Tenores e Cuncordu”. L’etnomusicologo e cattedratico Bustianu Pilosu si è soffermato, nella sua presentazione iniziale, rigorosamente in limba, sul significato che le popolazioni sarde hanno dato, sin dal periodo prenuragico, alle danze e...CONTINUA >>> (Fonte: La Nuova Sardegna)

23/12/2010
I diritti e i doveri dei ragazzi di Alà dei Sardi. Il documento è stato approvato lunedì dai Consigli comunali di adulti e bambini. Lunedì sera i Consigli comunali degli adulti e dei ragazzi si sono riuniti nell'aula magna della scuola media per approvare la "Convenzione sui diritti e doveri dei ragazzi di Alà dei Sardi", sull'esempio della Convenzione ratificata dalle Nazioni Unite nel 1989.
Ma prima hanno partecipato tutti (studenti delle medie e delle elementari) al convegno sui diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. Il sindaco Francesco Pitzalis ha illustrato il significato di "legalità" e l'importanza della responsabilità personale. Carlo Murgia, presidente Unicef della provincia di Nuoro, ha spiegato che...CONTINUA >>> (Fonte: L'Unione Sarda)

22/12/2010
Inaugurato il Poliambulatorio: Medici più vicini ai pazienti. E' operativo il passaggio di consegne dal Comune alla Asl del poliambulatorio di via Europa. I locali ariosi e attrezzati hanno accolto la visita delle autorità del Comune, dei responsabili dell'Asl di Olbia e del parroco don Vittorio Falqui che ha espresso l'augurio di una costante efficienza a favore dell'intera comunità. Il sindaco Francesco Pitzalis, nel saluto al commissario straordinario Giovanni Antonio Fadda e al direttore amministrativo Mario Altana, ha sottolineato l'importanza del servizio di medicina integrata, specialistica e veterinaria per Alà dei Sardi. «La strada che collega il nostro paese ad Olbia limita...CONTINUA >>> (Fonte: L'Unione Sarda)

08/12/2010
Premio "Una vita per l'Atletica" ad Antonello Baltolu. Come ogni fine anno l'atletica sarda premia l'eccellenze dello sport sardo che si sono distinti nell'ultimo anno. Un premio speciale è stato dato anche ad Antonello Baltolu, per 40 anni ininterrotamente nel mondo dell'atletica e fondatore e presidente della gloriosa Alasport, con all'attivo anche 34 edizioni del prestigioso Trofeo Internazionale di Cross. Riconoscimento anche per Alice Cocco, pluricampionessa regionale e medaglia d'argento e di bronzo ai campionati italiani sia di corsa campestre sia su pista.

05/09/2010
Alà rispolvera il suo guardaroba vintage grazie a Fiorella Isoni e le modelle locali. Ripescati in fondo agli armadi di mamme, zie e nonne dov’erano stati custoditi a lungo, abiti da sposa e da cerimonia del secolo passato hanno fatto bella mostra di sè nella sfilata di moda vintage organizzata per il secondo anno dall’Auser (di cui è presidente Gianfranca Scanu), in collaborazione con l’associazione “Spazioartemusica” e il Comune, nell’ambito dell’estate alaese. Riportati al vecchio splendore...CONTINUA >>> (Fonte: La Nuova Sardegna)


22/06/2010
Calcio. All'Alà due coppe disciplina. In ogni stagione i bollettini di guerra contro i direttori di gara sono all’ordine dei comunicati ufficiali. Fa invece fa molto piacere quando una squadra come l’Alà dei Sardi conquista ne ben due coppe disciplina rispettivamente con la squadra che ha partecipato con alterne fortune al campionato provinciale di terza categoria e con la formazione della categoria giovanissimi (giocatori nati negli anni 1995-96) che ha partecipato al campionato provinciale di categoria. Due coppe...CONTINUA >>> (Fonte: La Nuova Sardegna)

21/06/2010
Retiffica articolo "Lorenza Cossu compie 100 anni". La fam. Doneddu-Sini ci fa sapere che nell'articolo c'è un errore, in quanto la centenaria Lorenza Cossu non ha più 4 figli in vita bensì 3, perchè il figlio Doneddu Francesco Antonio detto Fransiscantoni, residente da anni a Milano, è deceduto in data 12/11/2007 in seguito ad una lunga e travagliata malattia che lo ha colpito ai polmoni, costringendolo dentro e fuori varie strutture ospedaliere, fino a causargli la morte avvenuta per arresto cardio-circolatorio. Tale precisazione viene effettuata per rispetto nei confronti dei più stretti familiari rimasti soli, che lo hanno assistito, curato, amato e rispettato fino all'ultimo istante della sua generosa vita di marito e padre,suocero e nonno. Ringraziamo la fam. Doneddu-Sini per la segnalazione.

13/06/2010
I Ragazzi scoprono "sa chea". Una sguardo al passato per rafforzare nei giovani il legame col proprio territorio e conservare la memoria storica delle sue tradizioni. Come l’antica trasformazione della legna in carbone.  Ottanta alunni delle scuole primarie e medie di Alà dei Sardi, Berchidda, Buddusò, Monti, Oschiri e Padru, comuni ricandenti nella nuova comunità montana del Monte Acuto, hanno partecipato a un laboratorio didattico sulla montagna “Sa chea”, la carbonaia, un progetto promosso dall’ente montano in collaborazione col consiglio comunale dei ragazzi di Alà.  La carbonaia era una tecnica usata in passato in gran parte dei paesi montani per trasformare la legna in...CONTINUA >>> (Fonte: La Nuova Sardegna)

10/11/2010
Lorenza Cossu compie 100 anni. Alà festeggia un altro centanario, si tratta di Lorenza Cossu che l'11 giugno compie 100 anni. E' nata a Berchiddeddu nel 1910. Nonna Cossu ha 4 figli ed è trisavola e ha un infinità di nipoti e pronipoti. E' sempre vissuta tra Alà dei Sardi e Berchiddeddu, da qualche anno ha difficoltà a camminare ma è sempre lucida e riesce a ricordare e raccontare la sua difficile vita.

01/06/2010
Elezioni Provinciali 2010. Fedele Sanciu (destra) viene eletto nuovo presidente della provincia Olbia-Tempio col 53,16% contro il 39,34% di Gesuino Achenza (sinistra). 14 seggi vanno al centro destra (6 al PDL, 3 all'UDC, 2 ciascuno ai Riformatori Sardi e al PSD'AZ); 9 seggi al centro sinistra (6 al PD, 2 all'IDV e 1 all'UPC); nessun seggio per IRS, API e Lega Nord. Tutti i Risultati >>>


01/06/2010
Alà, gli imprenditori agricoli a lezione di tecnologia casearia. L’Agenzia Laore investe nella formazione del mondo agricolo, iniziativa che si è concretizzata con un corso di tecnologia lattiero-casearia promosso dallo Sportello unico territoriale della Gallura in collaborazione con l’amministrazione comunale, seguito da 40 imprenditori agricoli provenienti da vari comuni dell’isola. Il corso di 30 ore si concluderà nei prossimi giorni con una prova pratica finale prevista nel minicaseificio dell’agriturismo “Sa Rocca”. Le lezioni tenute dai tecnici di Laore, coordinati da Massimiliano Venusti, hanno trattato temi di tecnologia casearia finalizzati a migliorare le produzioni ma anche la conoscenza normativa del comparto...CONTINUA >>> (Fonte: La Nuova Sardegna)

13/03/2010
Atletica: Alà, la corsa diventata fenomeno sociale. Da Monti sulla statale 389 ci sono circa 27 chilometri, una strada nervosa, molte curve, difficile accelerare. Ma lo spettacolo della natura è incomparabile: lecci, lentischi, sugherete. Alla fine si arriva ad Alà dei sardi. Una goccia nel Goceano. Ma un paese che occupa da 40 anni la ribalta dell’atletica mondiale. Un miracolo che ha nome e cognome: Antonello Baltolu.  Le grandi imprese hanno sempre dietro grandi uomini. Baltolu, classe 1939, laurea in archeologia a Cagliari con 110 e lode, sarebbe potuto diventare assistente del professor Lilliu, che lo voleva a tutti i costi. La differenza la fece il fatto che il giovane Baltolu aveva già alle...CONTINUA >>> (Fonte: LaNuovaSardegna - 13/03/2010 - Enrico Gaviano)

02/03/2010
Sanità: Cardiologo a domicilio per i pazienti di Alà. Uno specialista in cardiologia effettuerà, da questa mattina, le visite ambulatoriali dei pazienti di Ala dei Sardi e dell’intero circondario. L’iniziativa è stata intrapresa dalla direzione amministrativa e sanitaria Asl n.2 di Olbia che ha inserito le visite specialistiche anche negli ambulatori dei centri periferici, per avvicinare il “pianeta sanità“ ai cittadini. Da oggi i pazienti muniti di impegnativa del medico di medicina generale potranno...CONTINUA >>> (Fonte: La NuovaSardegna 02/03/2010)

 
Copyright © 2006 - 2017  www.aladeisardi.org  All Rights Reserved
Powered by Alberto Contu
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu