Crea sito

Strada provinciale, il cantiere infinito - Alà dei Sardi - Blog - Alà dei Sardi

Alà dei Sardi
Un Paese da vivere e scoprire
Title
Vai ai contenuti

Strada provinciale, il cantiere infinito

Alà dei Sardi
Pubblicato da in Cronaca ·
Tags: stradaalàpadrumariocarta

Sono passati due anni dalla richiesta del consiglio comunale di Alà dei sardi, ma la Provincia non ha mai mosso un dito. Così nei giorni scorsi, l’amministrazione comunale alaese ha inviato un ulteriore sollecito al commissario della provincia olbia Tempio, Francesco Pirari. Al centro della disputa ci sono i lavori di riqualificazione della strada provinciale 24, che collega Alà dei Sardi e Padru con l’orientale sarda. Lavori indispensabili per i quali sin dal 2007 la Regione Sardegna aveva disposto un finanziamento.

«Alla fine di aprile 2012 – ricorda una lettera inviata dal sindaco Mario Carta l'O.d.g. di cui in oggetto approvato dal Consiglio Comunale in seduta del 16 marzo 2012 con atto n. 17. Nel mese di novembre dello stesso anno è stata inviata una lettera di sollecito. Ad oggi, nonostante il lungo lasso di tempo trascorso, non è pervenuta alcuna comunicazione al riguardo ma, qual che è peggio, non risulta che l’amministrazione provinciale abbia adottato gli atti necessari per dare corso all'intervento sicché è dato rilevare che il finanziamento - la cui concessione, si ricorda, risale a diversi anni addietro -, risulta inutilizzato con grave pregiudizio della sicurezza dei passeggeri che in gran numero e quotidianamente percorrono l'arteria provinciale. Si ricorda, – prosegue la missiva – che l'esecuzione dei lavori è di fondamentale importanza per le nostre popolazioni se solo si tenga conto che, una volta realizzato il tratto della strada a scorrimento veloce che attraversa Alà dei Sardi ( la cui procedura è in fase avanzata), ci si imbatte nella Sp 24 (bivio Alà dei Sardi- Padru) di 26 Km che richiede interventi urgenti di rettifica e di messa in sicurezza come ben sanno coloro che la percorrono quotidianamente». Il finanziamento dell’opera è pari a quasi 10 milioni di euro.




Copyright 2006-2018 www.aladeisardi.org All Right Reserved




Torna ai contenuti