Crea sito

Tra storia e sport, un Consiglio speciale dedicato ai giovani - Alà dei Sardi - Blog - Alà dei Sardi

Alà dei Sardi
Un Paese da vivere e scoprire
Title
Vai ai contenuti

Tra storia e sport, un Consiglio speciale dedicato ai giovani

Alà dei Sardi
Pubblicato da in Sport ·
Tags: atleticascuolasport
Un consiglio comunale convocato in seduta straordinaria e aperta, venerdì ad Alà dei Sardi, ha messo gli studenti in primo piano, tra cultura e sport. In occasione del centenario della Grande Guerra (1914-1918) è stato presentato, davanti agli studenti, agli insegnanti e al dirigente scolastico Maurizio Tognoni, il libro “Il Grande Sacrificio - Storie di sardi nella Grande Guerra” di Giovanni Gelsomino. Il Comune ha regalato a ogni alunno, una copia del volume. «L’argomento è importantissimo – spiega il sindaco, Mario Carta – e abbiamo ritenuto opportuno organizzare questo incontro culturale con i ragazzi delle nostre scuole e omaggiarli di un libro importante che parla di storia, della nostra storia, Inoltre, nel percorso di formazione ed evoluzione dell’Unità Nazionale, la Scuola rappresenta il luogo deputato al consolidamento delle radici comuni, alla condivisione di un sistema valoriale e ricopre un ruolo centrale nella crescita intellettuale delle nuove generazioni. Un volume che racchiude tra le sue pagine la storia di tanti sardi, e non solo, che 100 anni fa, allo scoppio della Prima guerra mondiale, partirono per il fronte senza fare ritorno. “Il grande sacrificio”, nelle sue 192 pagine racconta le storie di battaglie, di fucilazioni, di nemici generosi che risparmiavano la vita ai nostri soldati. Storie di vedove, di veterani e di bombe. Storie dei ragazzi del '99, del Piave, del Monte Grappa, delle pietraie del Carso. Storie di eroi, e meno eroi, storie di umili e di generali». Dopo il momento dedicato alla Prima Guerra Mondiale, il sindaco, a nome dell’amministrazione e del paese, ha premiato 4 giovani atlete che si sono classificate al terzo posto dei Campionati italiani studenteschi. Maria Lucia Mette, Caterina Scanu, Federica
Manca e Gaia Doneddu: le “gazzelle alesi” hanno, dunque, centrato ancora un prestigioso risultato alle finali nazionali dei campionati studenteschi di cross in cui sono andate, come squadra d'istituto, sul podio con la formazione cadette dell'Istituto comprensivo Buddusò-Alà dei Sardi. 



Copyright 2006-2018 www.aladeisardi.org All Right Reserved




Torna ai contenuti