Crea sito

Una nuova vita per l’area nuragica di “Sos nurattolos” - Alà dei Sardi - Blog - Alà dei Sardi

Alà dei Sardi
Un Paese da vivere e scoprire
Title
Vai ai contenuti

Una nuova vita per l’area nuragica di “Sos nurattolos”

Alà dei Sardi
Pubblicato da in Cronaca ·
Tags: sosnuratolos
Inizieranno a breve i lavori di valorizzazione dell’area nuragica de “Sos Nurattolos”, un gioiello nuragico di grande importanza che finalmente verrà restituito al pubblico. “Il sito – spiega il sindaco Mario Carta – costituisce un unicum in Sardegna. È stato studiato a suo tempo dal professor Baltolu sotto la guida del professor Lilliu. I lavori dell’importo complessivo 200mila euro sono stati già appaltati. L’apertura del cantiere deve seguire solo i tempi tecnici della burocrazia, ma è imminente».
Nel quadro del patrimonio archeologico attualmente fruibile nell’area nord orientale dell’isola, l’area sacra nuragica di Sos Nurattolos offre indiscutibilmente spunti di grande interesse e fascino legati al culto dell’acqua, che si praticava in un singolare santuario.
Per la realizzazione del progetto di valorizzazione si prevedono tre momenti importanti: interventi per la fruizione nell’area sacra, nell’area di parcheggio e di accoglienza e lungo la strada di accesso al sito; lavori sul sito archeologico ovvero scavo stratigrafico funzionale alla rimozione dei crolli per il consolidamento delle strutture e la sistematizzazione dei dati scientifici di nuova acquisizione. Prevista anche la riqualificazione di alcune caratteristiche della strada di accesso al complesso nuragico, come la sistemazione della continuità delle cunette esistenti che verranno realizzate attorno agli slarghi per permettere il deflusso dell’acqua. Ogni piazzola di sosta verrà resa facilmente riconoscibile con la posa in opera di cartellonistica bifacciale. In questo modo, se due macchine dovessero incrociarsi, potranno facilmente deciderequale direzione prendere. Sarà sistemato anche l’area parcheggio: pavimentazione ecologica e aggiunta di panchine. Ovviamente una particolare attenzione verrà riservata a mantenere pulito il sito. Solo così i lavori di restyling manterranno sempre vivo il loro obiettivo, valorizzare e far conoscere a sempre più persone un pezzo della storia del territorio. (s.d.)



Copyright 2006-2018 www.aladeisardi.org All Right Reserved




Torna ai contenuti