Crea sito

Alà dei Sardi - Studenteschi Nazionali di Cross, le cadette della Scuola Media di Alà sfiorano il podio - Alà dei Sardi

Alà dei Sardi
Un paese da vivere e scoprire
Chirca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Alà dei Sardi - Studenteschi Nazionali di Cross, le cadette della Scuola Media di Alà sfiorano il podio

Notizie > 2016

Studenteschi Nazionali di Cross, le cadette della Scuola Media di Alà sfiorano il podio
A Palmanova gli atleti alaesi si confermano ai vertici del cross nazionale studentesco

Si sono svolte a Palmanova, in provincia di Udine, le Finali Nazionali di Corsa Campestre dei Campionati Studenteschi 2016. Una grande festa dello sport e dell'atletica leggera che si è svolta sui prati che circondano i tipici e suggestivi bastioni, dove si sono sfidati ben 234 istituti scolastici provenienti da tutte le 21 regioni italiane. Complessivamente alla rassegna promossa dal Ministero dell'istruzione, dalla FIDAL, dal Comitato Italiano Paralimpico e dal CONI insieme a FIDAL Friuli Venezia Giulia e al Comune di Palmanova, hanno partecipato 485 studenti delle scuole secondarie.  
Non potevano mancare studenti di Alà che in questa manifestazione vantano un palmares di tutto rispetto, cinque gli atleti che si sono qualificati alla fase nazionale. I risultati migliori sono arrivati dalla squadra cadette della scuola media di Alà che hanno sfiorato la medaglia di bronzo, il podio distanziava solo 8 punti; la migliore è stata Maria Lucia Mette che ha concluso la prova dei 1500 metri al 14° posto, poteva ambire a una posizione migliore ma è stata un po’ sfortunata per una caduta in partenza, bene anche Rita Ledda al 28° posto e Gaia Doneddu al 47° posto. Dopo il bronzo vinto lo scorso anno a Cesenatico un'altra grande prove delle atlete alaesi accompagnate anche questa volta da Prof. Paolo Sechi che si confermano ancora ai vertici del cross nazionale studentesco.
Nella gare riservate alle scuole superiori buona la prova di Alessandro Cocco (ITC Ozieri) che conquista una incoraggiante ottava posizione sulla distanza dei 2500 metri, nelle allieve invece sulla distanza dei 2000 metri era presente Caterina Scanu (Gramsci Olbia) che ha chiuso la gara al 55° posto, prima delle sarde.
Al seguito degli atleti alaesi erano numerosi anche i genitori e allenatori che hanno assistito all'evento. Belle anche le iniziative collaterali che hanno coinvolto i ragazzi con visita alle bellezze del Friuli Venezia Giulia tra cui la riserva naturale di Marano Lagunare, le foci dell’Isonzo, i percorsi della Grande Guerra nel Sacrario Militare di Fogliano Redipuglia e visite ai paesi di Palmanova, Aquileia e Grado.

Palmanova, 15/04/2016


 
Copyright © 2006 - 2017  www.aladeisardi.org  All Rights Reserved
Powered by Alberto Contu
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu