Crea sito

Alà dei Sardi - Un anno da incorniciare per l'Alasport - Alà dei Sardi

Alà dei Sardi
Un paese da vivere e scoprire
Chirca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Alà dei Sardi - Un anno da incorniciare per l'Alasport

Notizie > 2009
NOTIZIE - SPORT, ATLETICA

Un Anno tutto da incorniciare per l'Alasport di Antonello Baltolu
Oro ai studenteschi nazionali e 13 titoli regionali conquistati


Si è svolta l'8 dicembre a Cagliari la tradizionale “Festa dell'Atletica” che ogni anno premi i migliori atleti, allenatori e dirigenti Sardi con la presenza del presidente della federazione italiana Franco Arese. Ed è stato proprio lui a premiare prof. Antonello Baltolu che è stato insignito della Quercia di II Grado per la sua lunga ininterrotta attività dirigenziale, organizzativa e tecnica. Dal Coni invece ha ricevuto un altro importante premio, la Benemerenza al Merito Sportivo. Importante riconoscimento anche per le campionesse d'italia Alice Cocco, Laura Leoni e Roberta Scanu.
Ora si ricapitola tutti i migliori risultati ottenuti quest'anno dagli atleti dell'Alasport allenati da Antonello Baltolu e Antonello Cocco che gli ha visti padroneggiare in lungo e in largo non solo nel territorio sardo, ma anche in quello italiano. Andando con ordine si parte dalle corse campestri: nel campionato di società l'Alasport si è piazzata al primo posto in tre categorie (esordienti femminili A, esordienti maschili e femminili C) e al secondo posto in due categorie (esordienti femminili B e ragazze). Per quanto riguarda invece i titoli individuali, sono 5 gli atleti alaesi ad aver conquistato la medaglia d'oro ai campionati sardi: Alice Cocco (Cadette), Roberta Scanu (Ragazze), Antonella Sotgiu (EFA), Nicholas Sotgiu (EMB) e Federica Manca (EFC), senza dimenticare anche l'argento di Laura Leoni e il bronzo di Paola Corrò nella categoria ragazze.

Ma le soddisfazioni dalla corsa campestre non finiscono qui, infatti la Scuola Media di Alà dei Sardi ha partecipato con Alice Cocco, Roberta Scanu e Laura Leoni ai campionati studenteschi e dopo aver stravinto sia la fase provinciale sia quella regionale, le ragazze

alaesi hanno dominato anche oltre tirreno in quel di Cusio Lago d'Orta (NO) laureandosi campionesse d'italia. Doppia la gioia per Alice Cocco che arrivando seconda individuale si è portata a casa anche una medaglia d'argento. Poi sempre Alice Cocco insieme a Roberta Scanu e i due ozieriesi Marco Volpe e Agostino Saba sono arrivati terzi nella staffetta per regioni.
Non cambia la situazione nella corsa su strada, anche qui i protagonisti sono sempre gli atleti alaesi; Alice Cocco, Antonella Sotgiu, Nicholas Sotgiu, Federica Manca si confermano imbattibili nella loro categoria e a Ploaghe, dove si sono svolti quest'anno i campionati sardi di corsa su strada, conquistano un altro titolo sardo. Sempre ai campionati sardi su strada medaglia d'oro anche per Stefano Sotgiu (EMC), argento per Roberta Scanu, Francesca Piras (EFA), Andrea Dessena (EMB), Sabrina Murrai (EFB), Maria Lucia Mette (EFC), bronzo per Laura Leoni, Antonio Bua (EMA), Maria Santa Pisanu (EFA), Caterina Scanu (EFB), Gaia Doneddu (EFC).
L'Alasport quest'anno in 11 gare disputate ha collezionato in tutto ben 57 vittorie, 37 secondi posti e 39 terzi posti,vinto otto trofei, mentre gli atleti che hanno vinto di più sono stati Nicholas Sotgiu (11 vittorie su 11 gare disputate) e Alice Cocco (10 su 10).
Oltre agli atleti già nominati in precedenza, bisogna fare i complimenti anche a tutti gli altri ragazzi che hanno partecipato e contribuito a far vincere campionati e trofei alla società: Giovanni Piras, Ivan Scanu, Giovanni Corrò, Diego Leoni, Pietro Pisanu, Sara Mazzone, Alessandro Cocco, Antonella e Cristina Bua, Martina Pinna, Natascia Nieddu, Alessandro Seddaiu, Noemi Corrò, Samantha Farris, Alessia Nieddu, Giulia Ghisu, Emanuele Brundu, Giosuè Corrò, Pietro Murrai, Ekaterina Ledda, Manuela Piras, Andrea e Marina Addis.
Per l'Alasport il 2010 sarà un anno particolare, infatti la società sportiva fondata nel 1970 da Prof. Antonello Baltolu compie la bellezza di 40 anni. Intanto è già stata fissata la data per il Trofeo Alasport, le stelle dell'atletica internazionale saranno ad Alà il 14 marzo.
Invece i primi impegni per i giovani atleti alaesi sono i campionati regionali di società di cross, diviso in 5 prove; la prima si disputa a Olbia il 10 gennaio, poi a seguire Gonnosfanadiga il 24 gennaio, San Sperate il 7 febbraio, Capoterra il 14 febbraio e ultima tappa a Bultei il 28 Febbraio (che vale anche come titolo individuale).

Alà dei Sardi, 20 dicembre 2009


 
Copyright © 2006 - 2017  www.aladeisardi.org  All Rights Reserved
Powered by Alberto Contu
Copyright 2015. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu